Ancora i tassi

I tassi, ancora. Come scritto nei mesi precedenti i tassi stanno guidando in modo significativo e determinante i movimenti dei mercati finanziari. In particolare ci riferiamo ai tassi statunitensi e quindi alla politica monetaria della FED giudicata da Trump “crazy”. […]

Da |lunedì, 22 ottobre, 2018|Banche Centrali, Exit Strategy, Mercati|0 Commenti

Turchia

Le difficoltà della Lira Turca, in essere da diversi anni ormai, hanno subito una forte accelerazione in questi giorni di agosto. Per prima cosa è bene specificare che sono problematiche di ordine politico che si stanno trasformando in seri problemi economici piuttosto che il viceversa. […]

Da |lunedì, 13 agosto, 2018|Banche Centrali, Exit Strategy, Mercati, Scenari globali|0 Commenti

La porta piccola

Si potrebbe dire… tanto tuonò che alla fine piovve. Di pioggia ne è caduta parecchia. Senza alcun preavviso una lunga giornata di sole si è trasformata in una di tempesta. L’incubo della “porta piccola” ha serpeggiato nelle nostra mente. Forse è solo un temporale… […]

Nuove speranze e nuove divergenze

Trump presidente! Doveva essere un disastro, secondo molti media e operatori, e si è trasformato in una bomba di speranza fin dal primo giorno… anche se alcune divergenze si sono create.
[…]

Da |giovedì, 24 novembre, 2016|Banche Centrali, Cina, Mercati, Scenari globali|0 Commenti

Il Paese dei Balocchi

Ci si può sentire un po’ come Pinocchio nel Paese dei Balocchi (PdB)…. increduli e affascinati. Come nel PdB l’attuale contesto relega i problemi, le incertezze e le difficoltà in un angolo remoto della mente mentre il vissuto è spensierato, ottimista… quasi euforico.
[…]

Da |lunedì, 25 luglio, 2016|Banche Centrali, Exit Strategy, Mercati, Organismi Internazionali, Quantitative Easing, Scenari globali|Commenti disabilitati su Il Paese dei Balocchi

Compiacenza 2 (sindrome da déjà vu)

“Il nostro silenzio era dovuto per rispetto a mercati particolarmente compiacenti a cui piaceva non pesar nulla, essere dimentichi di tutto. Rompiamo qui il silenzio perché la compiacenza si è appannata”…
[…]

Da |mercoledì, 18 maggio, 2016|Banche Centrali, Cina, Exit Strategy, Mercati, Quantitative Easing|0 Commenti

Un passo oltre…

Sembrava troppo sperare che, dopo i patemi greci, si riuscisse ad arrivare ai giorni caldi delle Banche Centrali (BC), dal 3 al 16 settembre, senza particolari scossoni. La FED ha condiviso la sua forward guidance con un tale anticipo che, ad un certo punto, la PBoC deve aver deciso di anticiparla, spiazzandola. La domanda base è: arriva il bear market?
[…]

Da |mercoledì, 2 settembre, 2015|Banche Centrali, Mercati, Scenari globali|0 Commenti

Un grafico del MSCI World…

Considerando che le manovre ultra-espansive attuate dalle Banche Centrali (BC) hanno “dilatato” i tempi dei cicli finanziari si è pensato di costruire un grafico del MSCI World confrontandolo con una Media Mobile caratterizzata da un orizzonte temporale più ampio rispetto al classico 200 giorni… i risultati sono interessanti.
[…]

Da |venerdì, 21 agosto, 2015|Senza categoria|0 Commenti

The big divergence

Dopo giorni di relativa tranquillità i mercati sembrano un po’ turbati dal consistente e rapido calo delle materie prime e da preoccupazioni “cinesi”. Il turbamento è relativo perché, come più oltre approfondiremo, i mercati finanziari, alla fin fine, restano in prossimità dei loro massimi recenti. Si tratterà quindi di riflettere sull’esistenza, o meno, di una divergence fra economia reale e mercati finanziari.
[…]

Credito, fiducia, exit strategy e QE

L’Unione Monetaria ha evitato la Grexit, forse. La Cina riesce a contenere i danni del suo ’29, forse. Le Banche Centrali (BC) stanno gestendo in modo adeguato l’inizio di una exit strategy indolore, forse. Tre “forse” che si trasformano inevitabilmente in volatilità sui mercati. Quale exit strategy ci aspetta?
[…]