Protetto: Gli ETF e i circoli viziosi

This content is password protected. To view it please enter your password below:
Password:

Da |lunedì, 19 novembre, 2018|Banche Centrali, Exit Strategy, Mercati, U.S.A.|Inserisci la tua password per visualizzare i commenti.

Protetto: Stock buybacks (effetti distorsivi)

This content is password protected. To view it please enter your password below:
Password:

Da |mercoledì, 3 ottobre, 2018|Exit Strategy, Mercati, Scenari globali, U.S.A.|Inserisci la tua password per visualizzare i commenti.

Major Foreign Holders of Treasury Securities

Riportiamo qualche grafico che riteniamo di interesse e costruito su rielaborazioni di dati forniti dal Tesoro USA sui principali detentori esteri di Treasury securities. Purtroppo i dati disponibili si fermano al Settembre 2013. Fra i principali detentori, manco a dirlo, spiccano Cina e Giappone che insieme detengono poco meno del 44% dei titoli in mano agli investitori esteri (spesso si attribuisce erroneamente alla Cina di detenere il 25% del totale de i titoli in circolazione…). Il peso dei due risalta se si tiene conto che il terzo detentore estero, i “suggestivi” Caribbean Banking Centers, supera di poco il 5%.
[…]

Da |venerdì, 6 dicembre, 2013|Commenti Brevi, Mercati, U.S.A.|0 Commenti

Tre grafici sul tema “dove va lo S&P 500?”

Riportiamo tre grafici (costruiti utilizzando dati Bloomberg) utili a fornire qualche spunto di riflessione:
[…]

Da |lunedì, 2 dicembre, 2013|Commenti Brevi, Mercati, U.S.A.|0 Commenti

Treasury Yield Curve

Con tutti i quantitative easing del caso…. QE-infinity compreso. Il “tempo” concesso dalla FED si va consumando…
In ogni caso, l’avvicinarsi, anche solo nei termini di un aumento pur minimo di probabilità di default USA, passa e deve passare di qua….
A titolo di spunto di riflessione riportiamo il grafico della curva dei tassi nominali dei titoli di stato USA per quattro date particolari:
[…]

Da |venerdì, 11 ottobre, 2013|Mercati, U.S.A.|0 Commenti

Default! Può un numero scritto su una legge …

Può un numero scritto su una legge portare la prima economia mondiale sul l’orlo del default? Improbabile. Sicuramente, la questione del “come” rientrare da una serie di deficit federali di consistenza rilevante, via via accumulati, si trova in una sostanziale impasse da più di due anni. Possiamo infatti far risalire l’inizio del travaglio all’agosto del 2011, data in cui le difficoltà di bilancio degli USA si evidenziarono con forza con il primo storico downgrade ad opera di S&P. Il debito federale ha ormai raggiunto, e forse superato, il livello del Pil statunitense.
[…]

Da |martedì, 8 ottobre, 2013|Mercati, U.S.A.|0 Commenti

Credibilità alla prova dei fatti

Dicevamo che negli Stati Uniti la crescita stava accelerando? Scherzavamo, infatti abbiamo ridotto le nostre aspettative di crescita su quest’anno (2-2.3%) e sul prossimo (2.9-3.1%). Dicevamo che avremmo cominciato a ridurre l’intensità degli acquisti legati alle politiche di quantitative easing? Scherzavamo, come non detto… si continua come prima. Quanta credibilità ha perso la FED con la mossa del 18 settembre?
[…]

Da |martedì, 1 ottobre, 2013|Banche Centrali, Mercati, U.S.A.|0 Commenti