sono i tassi d’interesse a breve termine in base ai quali le banche cinesi si scambiano fra loro liquidità, l’equivalente dei tassi interbancari Euribor per l’Europa.