A conferma di quanto scritto ieri (vedi) si noti la reazione del mercato Giapponese (Topix +1,09%) oggi e come viene riportata da Bloomberg.
Molta evidenza su una notizia: (su News/Japan di Bloomberg)

E poi le conferme a quanto scritto ieri:
A proposito del ruolo del  Fondo Pensione Governativo… “Japan’s Topix index rose to a seven-month high as the yen weakened amid speculation a politician in favor of pension reform will be appointed health minister, with duties including overseeing retirement savings”.

A proposito del meccanismo secondo il quale dati brutti generano maggiori aspettative di stimoli… “Some officials said the central bank would be prepared to boost stimulus if necessary should the world’s third-biggest economy require more support following a higher levy, said the people, who asked not to be named because the talks are private.” e ancora ““The dollar-yen above 104 boosts stocks,” said Hitoshi Asaoka, a Tokyo-based senior strategist at Mizuho Trust & Banking Co., a unit of Japan’s third-largest bank by market value. “Expectations for further government stimulus are resurfacing because the tax increase weighed on economic data. There’s little chance the BOJ will actually add to stimulus, but hopes are rising a bit.””

Dati reali: Le vendite di auto in agosto sono “scese” del 9.1%, il peggior calo degli ultimi 14 mesi. Peggio è andata per le c.d. minicar dove la discesa è stata del 15%. “Looking at current dealer orders, it’s difficult to see sales rising even after September,” Yoshitaka Hayashi, a director at the Japan Automobile Dealers Association, said yesterday. (da Bloomberg… ma in minor evidenza). Si invocherà una maggiore svalutazione dello Yen per agevolare gli esportatori…

Abenomics per tutti…!! …scrivevamo già nel settembre 2013… nulla sembra essere cambiato. Un’autoalimentazione dell’Abenomics, ma vale per tutti i diversi tipi di QE, che sembra non poter aver fine… eppure una qualche forma di normalità… prima o poi….

Piaciuto l’articolo? Condividilo!